I bitumi sono materiali derivati comunemente dalla raffinazione del petrolio, che a temperatura ambiente hanno consistenza solida e colore dal nero al bruno scuro, e presentano un comportamento termoplastico e ottime caratteristiche di adesione e impermeabilità.

Attraverso procedimenti di frazionamento sempre più accurati è possibile individuare nel bitume alcune frazioni più omogenee, ognuna con caratteristiche peculiari, alle quali si è soliti ricondurre determinate proprietà dei bitumi.

Grazie alle loro proprietà sono materiali largamente utilizzati per la realizzazione e manutenzione delle pavimentazioni stradali ed in un ampia varietà di applicazioni industriali dove sono richieste caratteristiche di resistenza all’acqua e adesione, prima fra tutte la preparazione di membrane impermeabilizzanti.

Negli ultimi anni per quanto riguarda gli usi stradali si è verificato un vero e proprio salto di qualità nel settore, con l’affermazione di bitumi modificati con polimeri.