Viene utilizzato nei mezzi agricoli e come combustibile per le attività legate all’agricoltura. Questo prodotto è sottoposto a una tassazione diversa rispetto al gasolio autotrazione (ha le stesse caratteristiche chimico-fisiche), per questo motivo è colorato di verde prima della commercializzazione.

Per poter acquistare e utilizzare il gasolio agricolo è necessario essere in possesso dei requisiti descritti nei provvedimenti legislativi relativi.

La specifica di riferimento europea che armonizza in tutta l’Europa Occidentale le specifiche nazionali del gasolio autotrazione è la EN 590 emanata dal Cen, che è stata recepita in Italia come UNI EN 590.

Accogliendo le indicazioni delle Direttive Europee, la specifica tecnica del gasolio per autotrazione si è evoluta, per consentire la miscelazione di biodiesel fino al valore attuale massimo del 7% v/v di questo biocarburante (valore medio minimo di presenza di biodiesel per l’anno 2014 è pari al 4,5%).